La Location


Un’ambientazione spettacolare, unica e imponente

Il Ticino, e in particolare le valli superiori, dispongono di un patrimonio naturale ed ambientale unico di cui il granito e lo Gneiss ne sono parte integrante. Qui ogni luogo, ogni elemento architettonico, ogni simbolo racconta di una storia intimamente connessa alla pietra naturale.
Il luogo dove il Lions Club Alto Ticino ha deciso di organizzare le celebrazioni del suo 60° anniversario, la cava Giannini a Lodrino, è uno dei simboli di questa antica tradizione.
Camminando per 200 metri sino a raggiungere il cuore della zona estrattiva, tutti gli appassionati di musica lirica, residenti nella regione e non solo, potranno accomodarsi in un anfiteatro naturale unico per vivere un esperienza fantastica.
Più di 100 metri di altezza per 150 metri di parete a strapiombo, poco meno di 80 metri di dislivello da percorre a piedi per raggiungere un altro mondo, il cuore della zona estrattiva della cava, riconvertita per l’occasione in anfiteatro naturale. Un’opportunità unica per essere cosi vicini alla natura da percepire l‘energia della roccia.


La cava come un teatro

Lo staff tecnico della Lions Night 2016 è già impegnato nella trasformazione del sito estrattivo in un salotto d’eccellenza.
Non un teatro classico o una sala sinfonica, ma la maestosa pietra naturale a fare da cornice e base d’accoglienza a un pubblico di appassionati.
Per l’occasione saranno installate tende di nuovissima concezione.
Dove oggi transitano i blocchi di granito della Cava Giannini, dove si estrae la pietra naturale solitamente utilizzata nella abitazione e pavimentazione, saranno predisposto 1300 comode sedie. Al posto del pavimento in noce, abituale rivestimento nei teatri, baserà la pietra quale insolita superficie della “sala”, il tutto rispettando tutti i parametri di sicurezza. Stessa concezione per l’impianto scenico che darà vita a tutto lo spettacolo di luci e suoni: EVENTMORE accenderà l’evento grazie a oltre 100 fari ed effetti luce, diffusori audio, 2000 mt di cavi e un mega proiettore video da 30’000 ANSI lumen (la medesima potenza e qualità impiegata per le proiezioni al Film Festival di Locarno). Tecnici specializzati sono già all’opera per creare questo mondo fantastico che avrà come culmine, la scenografia proiettata sulla parete di pietra verticale di 4’800 mq (60 x 80 m) e che avvolgerà gli spettatori in un proscenio maestoso. L’allestimento richiederà l’impiego di oltre 1’000 ore di lavoro, suddivisi tra specialisti delle strutture e della tecnica, ai quali vanno aggiunte le maestranze della Giannini Graniti SA.
Lasciamo immaginare quindi la proiezione gigante di una piazza a Pechino: la scenografia virtuale del palazzo della Principessa della Cina, Turandot e l’incontro con l’abbraccio appassionato di Calaf, sotto la luna piena.

  • Lions Nights
  • Lions Nights
  • Lions Nights
  • Lions Nights
  • Lions Nights
  • Lions Nights

Come raggiungere l’evento

Di seguito la cartina su come raggiungere la cava Giannini, location dell’evento Lions Nights 2016.

Uscita Biasca
Seguire la strada Cantonale direzione Biasca-Bellinzona. Arrivati ad Osogna proseguire fino al cartello con indicazione stazione FFS Osogna-Cresciano, dopo il cartello svoltare a destra in direzione RUAG/Lodrino. Parcheggiare quindi nella zona aerodromo Lodrino seguendo le indicazioni.

Uscita Bellinzona Nord
Seguire la strada Cantonale direzione Cresciano-Osogna. Arrivati all’altezza della stazione ferroviaria di Cresciano-Osogna, proseguite per circa 200 m e poi svoltate a sinistra, seguire la segnaletica Lions in direzione RUAG/Lodrino. Parcheggiare quindi nella zona aerodromo Lodrino seguendo le indicazioni.

Impostazione GPS satellitare
Via Aeroporto 14 – Lodrino

IMPORTANTE
Tutti i veicoli devono essere parcheggiati presso l’aerodromo di Lodrino.
Sul posto sono organizzate delle navette aerodromo Lodrino – cava Giannini – aerodromo Lodrino.

Orario arrivo aerodromo Lodrino

  • venerdì 8 luglio 2016, serata Lions “Charter Night”: 17:45 (max. 18:15)
  • sabato 9 luglio 2016, opera “La Turandot”: 18:30 (max. 19:00)

 

cartina_location_lions_nights

Lions ClubLions Club Alto Ticino 60 anni